Home Cinema Mila, film di Cinzia Angelini aprirà al 69. Trento Film Festival

Mila, film di Cinzia Angelini aprirà al 69. Trento Film Festival

59
CONDIVIDI
Mila colpoditosse cinema

Sarà Mila, il corto di animazione di Cinzia Angelini ad inaugurare venerdì 30 aprile il 69. Trento Film Festival. La manifestazione sarà in programma dal 30 aprile al 9 maggio e online fino al 16 maggio.

Mila è speranza e umanità

Una guerra e le conseguenze subiscono i bambini. C’è questo al centro del cortometraggio della regista di film d’animazione. Mila è ispirato ai bombardamenti che colpirono Trento nel 1943. Il personaggio di Mila, sebbene abbia perso tutto, non perde la speranza e l’immaginazione.

Mila ingloba tutti i bambini che hanno vissuto e vivono la guerra. Per veicolare in modo più efficace il messaggio di umanità che porta con sé Mila, Cinzia Angelini sceglie la musica, come linguaggio universale. La composizione è a cura di Flavio Gargano, eseguita dall’Haydn di Bolzano e Trento.

With little more than imagination, and a touch of humanity, a young girl manages to survive war, and find hope

Il potere dell’immaginazione dei più giovani contro ogni guerra

L’obiettivo di Cinzia Angelini è mostrare la forza e la resistenza che hanno i più giovani. Anche se sono soli e abbandonati. In tutto il mondo i bambini soffrono le conseguenze dei conflitti. Questa la ragione che ha spinto la regista a realizzare Mila:

«Credo che Mila possa, proprio attraverso il magico potere dell’animazione, influenzare le nostre future generazioni. Se lo sforzo che è stato fatto per realizzare questo film potrà cambiare la decisione di chi avrà il potere di iniziare o no un conflitto, allora non sarà stato vano».

Mila colpoditosse cinema 2

7 anni per la realizzazione con un team di 350 volontari e artisti

Mila non è solo un corto d’animazione. È il frutto di un duro lavoro, lungo sette anni. Ha preso parte alla realizzazione un team internazionale di 350 volontari e artisti da più di 35 Paesi. Prodotto da PepperMax Films, Pixel Cartoon, IbiscusMedia, Cinesite e Aniventure con il sostegno, tra gli altri, di Trentino Film Commission, della Fondazione Cassa Rurale di Trento e sotto il Patrocinio di Unicef Italia.

Mila, film d’apertura al 69. Trento Film Festival

Il 30 aprile alle ore 21:00 sarà presentato Mila in diretta streaming sul sito e sui canali social del Trento Film Festival. Accanto alla regista Cinzia Angelini, ci saranno Valerio Oss, artista degli effetti visivi con importanti collaborazioni internazionali (tra cui Harry Potter and The Deathly Hallows, 127 Hours), il compositore Flavio Gargano, Valentina Martelli, Executive Producer del film. Modera l’incontro Piera Detassis, Presidente dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello.

Mila sarà visibile gratuitamente dal 30 Aprile QUI: online.trentofestival.it.

Per maggiori info: https://milafilm.com/

La biografia della regista

Cinzia Angelini è regista e creatrice di film d’animazione. Nei suoi 25 anni di carriera, ha lavorato per alcuni dei maggiori studi internazionali. Ha collaborato sia come animatore 2D e 3D che story artist con Warner Brothers, Sony Imageworks, Duncan Studio, Disney Animation Studios, Dreamworks e Illumination Entertainment.
Alcuni dei film ai quali ha lavorato sono: Balto, Il Principe d’Egitto, Spirit, Spider-Man2, Bolt, Minions, e Cattivissimo Me 3. Attualmente si occupa della regia del lungometraggio animato HITPIG a Cinesite Studios.

La sua passione nella promozione dell’animazione per raccontare storie dal forte significato sociale, l’ha portata a parlarne a due TEDx a Trento e Vail, in Colorado. Dal 1997 Cinzia lavora a Los Angeles, dove vive con la famiglia.

Commenti Facebook
CONDIVIDI
Nata e cresciuta in Calabria, vivo da diverso tempo a Roma. Sono una consulente in comunicazione digitale a 360°. Osservo, rifletto e scrivo. Amo la danza e tantissime altre cose.